Come eliminare la pancia senza dimagrire troppo e perdere peso


Come eliminare la pancia senza dimagrire troppo e perdere peso. Spesso c’è il bisogno di eliminare la pancia senza perdere peso o meglio senza dimagrire troppo. E allora la domanda è: come posso eliminare la pancia e le maniglie dell’amore senza dimagrire troppo? Mi piaccio come sono, il fisico è perfetto: c’è solo il problema della pancia, del grasso addominale che vorrei far fuori…Quante colte vi siete detti queste cose? E allora vediamo come poter eliminare la pancia senza dover per forza di cosa perdere peso e dimagrire in tutto il resto del corpo.

Come eliminare la pancia senza dimagrire troppo e perdere peso

Alimentarsi correttamente e fare sport è la prima risposta a questa domanda. Si può eliminare la pancia senza per forza di cose dimagrire nelle altre parti del corpo se si segue una dieta equilibrata e se si fa sport regolarmente. Il consiglio che vi diamo è quello di rivolgervi ad un bravo nutrizionista per capire con i medico a giusta dieta che fa al caso vostro.

Fare sport per eliminare la pancia senza dimagrire

Fare regolarmente sport durante la settimana, meglio se tre volte a settimana, è un toccasana per la vostra forma fisica. Lavorare sul basso ventre attraverso esercizi mirati per gli addominali, è sicuramente fonte di benessere per il vostro grasso addominale e per le maniglie dell’amore. Addominali, corsa o anche, per i maschi duri, regolari lezioni di crossifit vi permettono di mantenere tonicità muscolare ed eliminare il grasso in più.

Eliminare la pancia senza dimagrire? Togli lo stress

Calmati, rilassati, magari frequenta qualche lezione di Yoga. Lo stress è nemico del grasso addominale. Quando si è stressati si assimila molto di più e più in fretta ciò che si mangia. Lo stress tira in gioco l’ormone neuropeptide Y che favorisce l’accumulo di grassi proprio sulla pancia. E allora, addio pancia piatta!

L’importanza delle fibre per eliminare la pancia senza dimagrire

Provata a chiedere al vostri nutrizionista o al vostro medico di fiducia l’importanza che hanno le fibre per il nostro organismo nel processi si alimentazione quotidiano. Secondo alcune opinioni, infatti, assumere almeno 30 grammi di fibre al giorno permettono di drenare, favorire la digestione e vi aiutano a bruciare i grassi. Ma non solo: le fibre insolubili correggono la stipsi, prevengono la diverticolosi e riducono, tra l’altro, anche il rischio di tumore del colon. Quali sono gli alimenti ricchi di  fibre? Ve ne elenchiamo alcuni: ceci, lenticchie, fagioli, crusca, mandorle, pistacchi, orzo, prugne, carciofi…

foto|panorama.it