Mi vergogno della mia pancia come faccio ad eliminarla prima dell’estate?


Mi vergogno della mia pancia come faccio ad eliminarla prima dell’estate? Pancia gonfia, pancia grassa, pancia grossa. Come eliminare la pancia prima dell’estate? Questa la domanda più frequente che ci poniamo prima della prova costume, E allora come eliminare la pancia per superare la prova costume e mettersi il bikini senza vergognarsi?

Mi vergogno della mia pancia come faccio ad eliminarla prima dell’estate?

Per cercare di eliminare la pancia prima dell’estate e sfoggiare così un fisico perfetto ci sono tre regole alimentari da seguire, dalle quali non si può prescindere.

E’ importante cosa si mangia ma anche come lo si mangia. E questo perchè gli alimenti hanno tempi di digestione diversi.

Ecco allora tre regole alimentari che secondo noi andrebbero seguite sempre.

  1. Associate sempre verdure e proteine perchè le verdure favoriscono la digestione delle proteine;
  2. Mai affiancare troppo grassi ai carboidrati. In sostanza quando si mangia riso, mais o anche le patate è bene non eccedere con i condimenti. Un eccesso di lipidi, infatti, rallenta la digestione dei carboidrati;
  3. Mai mescolare proteine di natura diversa che hanno tempi di digestione diversi e allungano con complicazioni tutta la nostra digestione. E’ bene evitare, quindi, di mangiare nello stesso pasto carne, formaggi, uova o legumi.

Per eliminare la pancia è bene anche non eccedere con i cibi fritti. Per chi non riesce a stare senza cibi fritti come carne e pesce, anche se per eliminare la pancia saebbe bene proprio eliminarli dalla dieta, ecco quando e come mangiarli.

Ci si può concedere una frittura una volta a settimana: Tale frittura, però, deve essere fatta bene: usare olio extra vergine di oliva, di arachidi o di girasole. Friggere per pochi minuti finchè le superfici dei cibi non sono dorate e senza mai superare i 170-180 °C. Infine occorre prelevare il fritto e passarlo su una buona carta assorbente almeno tre volte. Tutto chiaro?

Image in alto