Come eliminare la pancia velocemente dopo la gravidanza


Come eliminare la pancia velocemente dopo la gravidanza. La gravidanza deforma letteralmente il corpo della donna. 9 mesi con in grembo un bimbo possono essere difficili da superare dopo che si ha partorito. Infatti, la pancia può rimanere gonfia e molle anche per settimane, se non mesi. Ma come si può allora eliminare più velocemente la pancia dopo la gravidanza?

Come cambia il corpo della donna e la pancia nel corso della gravidanza

La gravidanza, per una donna, è la cosa più bella e speciale che possa accadere. Potrebbe però non essere così facile e piacevole per tutti, infatti alcune donne cadono in depressione vedendo il loro corpo cambiare e deformarsi e, soprattutto, gonfiarsi e ingrassare.

A regola, i chili da prendere nel corso della gravidanza sono 9, ovvero uno al mese. Coloro che però seguono alla lettera questa regola sono davvero poche e, tenendo in considerazione il fatto che durante i 9 mesi di gestazione vengono le voglie, è quasi impossibile.

Il fattore del peso, in ogni caso, è qualcosa di molto importante per la salute della madre e del bambino, infatti, più chili si prendono durante il periodo della gravidanza, e più il grasso all’interno  della pancia cresce. Questo vuol dire che il bambino sarà sempre più stretto e farà molta più fatica ad uscire al momento del parto.

La pancia della donna incinta, generalmente, inizia a vedersi intorno al terzo o quarto mese, in cui l’aspetto sarà più o meno questo:

mamma.pourfemme.it

Ovviamente, mese per mese, la pancia e il piccolo al suo interno, cresceranno sempre di più, arrivando al nono mese, il cui l’aspetto sarà:

mamma.pourfemme.it

Come eliminare la pancia velocemente dopo la gravidanza

La gravidanza deforma letteralmente il corpo della donna. 9 mesi con in grembo un bimbo possono essere difficili da superare dopo che si ha partorito.

Infatti, la pancia può rimanere gonfia e molle anche per settimane, se non mesi. Ma come si può allora eliminare più velocemente la pancia dopo la gravidanza?

Fino qualche anno fa, il rimedio che consigliavano i medici, da eseguire anche subito dopo il parto in ospedale, era quello di mettere sulla pancia una pancera, in modo da comprimerla e da farla restringere il prima possibile. Ultimamente, però, questo metodo è stato accantonato. Rimane comunque un ottimo rimedio, in quanto mantiene la schiena dritta e, soprattutto, aiuta i muscoli addominali a stare al loro posto.

www.amando.it

CLICCA QUI PER ACQUISTARNE UNA:

Un errore gravissimo che in molti fanno dopo la gravidanza è quello di fare molti addominali per tonificare di nuovo la pancia. Questa cosa è del tutto sbagliata, perché molto spesso, durante i nove mesi, i muscoli addominali si separano e, se li si rinforza in questa posizione, faranno molta fatica a tornare normali.

Insomma, purtroppo non si possono fare magie, ma il vecchio rimedio della pancera sembra essere l’unico vero rimedio per velocizzare al meglio il processo di guarigione e restringimento della pancia. 


image