Come eliminare la pancia con i cibi che bruciano calorie e grassi


Come eliminare la pancia con i cibi che bruciano calorie e grassi. Ci sono molti alimenti che hanno un effetto termogenico sul corpo. Ciò significa che possono bruciare le calorie e quindi bruciare più grasso. La nutricionista May Simpkin rivela quali sono, anche se già li conosciamo.

Come eliminare la pancia con i cibi che bruciano calorie e grassi

La nutrizionista May Simkin per Healthista ci racconta quali sono gli alimenti che ci aiutano a bruciare più calorie.

Tuttavia, il metabolismo non è sempre facile da capire e differisce da persona a persona, e ciascuno di noi ha bisogno di diverse quantità di energia per elaborare i cibi e le bevande consumate.

Ma alcuni cibi possono aiutare a perdere peso, semplicemente mangiandoli, Quali sono?

La ricerca suggerisce che ci sono alcuni alimenti che possono aiutare a gestire il peso, stimolando il metabolismo, a causa del loro effetto termogenico sul corpo.

L’effetto termogenico del cibo dipenderà dal tipo di cibo e dalla quantità di cibo consumato nella dieta.

Ovviamente questo è un piccolo aiuto che però deve essere unito ad una dieta bilanciata.

Ecco quindi otto alimenti che possono avere un effetto termogenico sul tuo corpo:
1. PEPERONCINO 

La capsaicina, un composto del peperoncino, stimola l’organismo a bruciare energia e produrre calore.

Uno studio ha suggerito che l’aumento di capsaicina nella dieta può stimolare la termogenesi e anche indurre le cellule di grasso bianco a comportarsi come cellule di grasso bruno termogeniche.

Utilizzare peperoncini freschi, fiocchi di peperoncino o polvere di cayenna per aggiungere sapore alle marinate e ai condimenti o semplicemente cospargere generosamente sui vostri pasti.

2. CEREALI INTEGRALI E VERDURE

I carboidrati complessi, come riso, avena e quinoa (ad alto contenuto di proteine), sono ad alto contenuto di fibre alimentari che l’intestino non può digerire pienamente e distruggere. Per farlo il corpo inpiega più energia, bruciando le riserve extra.

Quindi in un qualunque programma di perdita di peso vi diranno di mangiare grandi porzioni di verdura, e in particolare le verdure a foglia verde come spinaci, rucola, crescione, cavoli rapa e cavolo.

cereali e verdure integrali sono ricchi di fibra alimentare che è difficile da abbattere

Queste verdure sono tutte ad alto contenuto di fibre insolubili. Come con i carboidrati complessi, questi avranno un effetto termico sul corpo, perché  più energia viene utilizzata nel tentativo di digerire questi composti.

Ne occorrono sette porzioni al giorno, di cui cinque sono le verdure e un massimo di due sono frutti. Scegliete frutti con alto contenuto di fibre, come le mele o pere.

3. PEPE NERO

La piperina, un composto trovato nel pepe nero, ha un effetto termico e può essere responsabile delle divisione di alcune cellule adipose.

Il pepe nero non solo offre un effetto termico, ma aggiunge anche più sapore al vostro pasto.

4. GINGER ZENZERO

Lo zenzero contiene capsaicina, responsabile del suo sapore piccante. Mangiare zenzero, fresco o in polvere, può accelerare il metabolismo.

Gli studi suggeriscono anche che lo zenzero può ridurre la sensazione di fame e può aiutare a gestire il peso. Usalo nelle fritture, nel cibo marinato o prova un tè allo zenzero. Tagliare in dischi spessi e aggiungere acqua calda, e lasciare in infusione per 10 minuti.

Lo zenzero può anche essere grattugiato da congelato o conservato in freezer già affettato, pronto per l’uso in un tè.

5. AGLIO

L’aglio contiene composti che possono migliorare la termogenesi nel tessuto adiposo bruno. Utilizzate in più i chiodi di garofano se vi piace il gusto e mettetelo nelle marinate e nei condimenti per un sapore più vivace,

6. SENAPE

Senape contiene composti trovati in altri cibi piccanti, e in particolare la capsaicina, che le dà non solo il suo caratteristico sapore, ma può anche contribuire ad aumentare la temperatura corporea quando viene mangiato.

Aggiungere in un cucchiaino di senape al condimento per l’insalata.

7. TÈ VERDE

Gli studi dimostrano che sia la caffeina e i polifenoli – micronutrienti – presenti nel tè verde possono contribuire a stimolare il metabolismo, aumentando il numero di calorie utilizzate dal corpo.

Pertanto, si può promuovere la perdita di peso, quando combinato con una dieta equilibrata sana e una maggiore attività fisica.

8. PROTEINE

Rispetto ai grassi e ai carboidrati, mangiare un pasto ad alto contenuto di proteine ​​ha un effetto termico più grande. Le proteine ​​sono nutrienti complessi e richiedono più energia per rompere il processo digestivo.

Ad esempio, se si mangia un petto di pollo che contiene 300 calorie, circa il 30 per cento (cioè 100 calorie) sarà bruciato durante la digestione.

La ricerca ha dimostrato che una dieta ricca di proteine ​​porta ad abbassare l’aumento di peso, in parte anche a causa del suo effetto positivo sulla fame post-pasto e sul desiderio di mangiare.

via Healthista